lunedì

Che tenerezza!

Ma come sono dolci....Ma come sono teneri... Quando li vedo mi commuovo sempre! Eccoli mentre si scambiano effusioni pubbliche durante la manifestazione (15 milioni di partecipanti secondo Sandro Bondi) dello scorso 2 dicembre. Questi due piccioncini sono la prova che l'amore trionfa sempre, più forte di tutto e di tutti, anche di coloro che nel (recente) passato hanno cercato in tutti i modi di separarli, gelosi forse del loro legame puro, sincero, disinteressato.
Ma chi saranno mai questi insensibili che hanno tentato di frapporsi tra i nostri innamorati?
Per esempio l'ignoto imitatore del Cavaliere che ha fatto questa assurda dichiarazione.
Oppure i giornalisti deviati (forse comunisti) de "La Padania" che pochi anni fa firmavano articoli come questi:

"Berlusconi sei un mafioso?" (19 agosto1998)
"La Fininvest è nata da Cosa Nostra" (7 ottobre 1998)
"Berlusconi, metodi mafiosi"
(6 ottobre 1999)
"Silvio riciclava i soldi della mafia" (7 luglio 1998)
"C'è una legge inapplicata: Berlusconi è ineleggibile"
(25 novembre 1999)
"Imprenditore o politico, è il momento della scelta"
(9 novembre 1998)
"Fu Craxi a spingere Berlusconi in politica"
(10 giugno 1998)
"Un biscione di miliardi in Svizzera"
(3 novembre 1998)
"Le sedici casseforti occulte"
(29 settembre 1998)
"Soldi sporchi nei forzieri del Berlusca"
(2 luglio 1998)
"La Fininvest è nata da Cosa Nostra"
(27 ottobre 1998)
"Così il Biscione si mise la coppola"
(16 luglio 1998)

Fonte: Archivio de "La Padania".
N.B. Nell'archivio on-line non sono presenti tutti i numeri: alcuni sono stati misteriosamente e inspiegabilmente rimossi...

Fra

Nessun commento: